Ieri 27 Agosto Veronica Di Maro (infermiera) e Doriano Calise (OSS) in rappresentanza del MIC & PS, hanno mosso il primo passo verso la collega di Ischia che ha perso la casa e i suoi averi durante il sisma che ha colpito l’isola. Sono stati consegnati infatti dei beni di prima necessità per aiutare Barbara a ripartire. In questa occasione si è potuta vedere una persona provata dagli avvenimenti, ma vogliosa di ricominciare per lei e per suo figlio. Barbara ringrazia per la solidarietà e per l’interesse mostrato dal movimento nei suoi confronti. Ringraziamento particolare va anche alla famiglia che ospita Barbara e suo figlio in un proprio appartamenti. Presente all’incontro anche il consigliere regionale F. E. Borrelli, entusiasta per l’iniziativa del MIC & PS che non si è mostrato indifferente alla problematica della collega.

Continua fino al 6 settembre la raccolta fondi che permetterà di dare un aiuto anche economico a Barbara per fronteggiare spese imminenti.

#UnitiSiPuò